PARTYHARDY

RIP Claudio Coccoluto

Caro Claudio Coccoluto, volevo chiederti il permesso di pubblicare questo mixtape a me assai prezioso, era da un po’ che avevo intenzione di farlo. Proprio questa domenica, manco a farlo apposta, l’ho ritrovato! Invece stamattina mi ha telefonato piangente l’amico Guglielmo Mascio, annunciandomi la tua scomparsa; sono corso subito a registrare questo nastro, come tributo, testimonianza per tutti i Clubbers e DJ community..

La registrazione è del 1997 “Star Trek Night” al Mazoom – Le Plaisir Club. Ringrazio Mario Psx che mi ha recuperato il flyer originale dell’epoca!

Questo è il tuo particolarissimo sound, uno stile unico ed inconfondibile, che ti ha sempre caratterizzato e che mi ha ispirato molto. Non so quante volte avrò ascoltato questo nastro, alla disperata ricerca di un pezzo intitolato “Hot Love” …

E’ stato sempre un sogno condividere la consolle con un Big come te; a volte i sogni si avverano e anzi mai avrei immaginato, di essere invitato da te Roma a mettere vinili assieme anche a tuo figlio Gianmaria. Grazie! Che bei ricordi indelebili, come la tua musica, i tuoi Remix, in particolare questa chicca che forse non tutti conoscono: Cthulu (H.W.W. Remix)

Buon viaggio, riposa in pace. Ci vediamo nello spazio cosmico..
dax

02.03.2021

www.family-house.net/?s=claudio+coccoluto

The Survival Page

* indicates required

Music, News, Events …

Enter the FH – PARTYHARDY mailing list

What is House Music?

TUTTE LE SERATE ANNULLATE: LE RECUPEREREMO UNA VOLTA PASSATA QUESTA EMERGENZA SANITARIA

MadlĂ©n in collaborazione con Partyhardy presenta: WHAT IS HOUSE MUSIC? Tre appuntamenti di giovedì sera all’insegna della migliore House Music con fantastici artisti provenienti da ogni parte del mondo! Alla ricerca dell’essenza della vera Club Culture. Impossibile da perdere.

“… credo che la scena sia stata stuprata, imbastardita e stia venendo venduta come qualcos’altro. I creatori originali stanno venendo cancellati dalla storia e c’è una sorta di colonizzazione da parte di invasori estranei. Ora ci sono persone che chiamano musica house qualcosa che non è assolutamente musica house. Ma come tutto ciò che ha origini umili e finisce nelle mani sbagliate, può tornare e tornerĂ  al suo giusto posto…” – Marcellus Pittman, tratto dall’intervista di Alberto Zannato su www.parkettchannel.it

19.03.2020 MARCELLUS PITTMAN (DETROIT – Unirhythm)

“Music is a really precious thing” dice Pittman in una intervista da Phonica Records a Londra. Nativo di Detroit, che ha influenzato indelebilmente la sua carriera, è cresciuto ascoltando nei primi anni 80: The Wizard (Jeff Mills) e The Electritying Mojo. Artista uscito su etichette del calibro della Sound Signature di Theo Parrish e la FXHE di Omar S, fondatore di Unirhythm e parte del progetto 3 Chairs nientemeno che con Kenny Dixon Jr. aka Moodymann, Rick Wilhite e Theo Parrish. Questi sono solo alcuni degli attributi che descrivono l’incredibile attività e personalità artistica di Marcellus Pittman, Unirhythm!

16.04.2020 LEO MAS (MILANO – First On Mars)

Leo è una vera leggenda, il pioniere della House Music e delle sonorità Underground in Europa! Negli anni 80 è stato protagonista della rivoluzione sonora ad Ibiza definita come Balearic Beat dal 1985 influenzando i DJ  di tutto il mondo. Nell’87 approdò al Macrillo di Gallio e poi Movida, Ranch, Mazoom, Go! Bang, Alter Ego, Musikò, Area City, Aida, Country Club, Principe, Syncopate, Ex-o-groove, Fluid e tutti i migliori Club italiani! Ha all’attivo diversi progetti discografici come per esempio Big Brother Productions “La Triade” e creò, curò una serie di etichette discografiche: Informal, Muzak, Pin-Up, Models-Inc e Spock tipiche del suo “sound ribelle”: le varie sfumature dell’House Music e la musica elettronica. Tutt’ora Leo si contraddistingue per la ricerca musicale, le ottime produzioni discografiche e le serate e programmi radio in giro per il pianeta.

14.05.2020 HOLDTight (PARIS – Hot’n’Spicy)

Il suo nome, si rifĂ  ad una delle sue tracce preferite di Gino Soccio! Giovane DJ Parigino, HOLDTight con le sue selezioni musicali, nei suoi dj set giocosi e sorprendenti, confessa il suo profondo amore per il sound House Funky e i ritmi erotici Disco degli anni ’70. Rinomato per i suoi brillanti e sexy re-edits della sua label in vinile: Hot’n’Spicy, è uscito con etichette come Midnight Riot, Chopshop e Le Renard Records. Puoi trovarlo nei migliori club parigini come al Concrete, La Mona, ma anche in giro per l’Europa a Berlino o a Londra.

RESIDENCY CURATED BY DAX DJ

Giovedì – Ingresso libero – Cena su prenotazione – RSVP 04451600110

c/o Madlén
Viale dell’Industria, 93
36070 Trissino, Vicenza, Italy

A 5 minuti dal casello autostradale di Montecchio Maggiore A4

www.madlenclub.it

Novembre 2019

View this post on Instagram

Hot Ice ‎- Theme From Friday The 13th Part 3 – Gramavision è il #primodisco che ho messo a @crispnesssss in molti mi avete chiesto cosa fosse. Ho tagliato e incollato un po' di clip del mio dj set, potete vederli su IGTV! E' stata una serata incredibile e non voglio dire nulla altro che sennò mi parte la lacrimuccia e mi assale la tristezza ? * Novembre: la #chart mensile è online su RA! I dischi nuovi sono tanti e bisogna avere le occasioni giuste per suonarli.. Si aggiudica la prima posizione @autre_p con la magnifica traccia "La Funk" @esp_institute, poi c'è @lucamoplen "Rollercoaster Dub" che remixa i T-Connection – Do What You Wanna Do; Gianni De Luise dal suo @networksatelliteradioshow mi fa riscoprire i vinili italianissimi The Free Zone EP Vol. 1 & 2 che ho rimesso in borsa; Vi invito ad ascoltare tutti gli altri titoli: finalmente mi è arrivato G&D Edit 3 @gino_grasso che avevo da parte da @rushhourstore e poi la super ristampa Disco Soccer che mi mancava su @bbeafrica ✍️ November RA Chart 2019 Questo mese ho due bellissimi appuntamenti: Venerdì 15.11.2019 al @keatonbar a San Bonifacio; Lunedì 25.11.2019 alla 696ma Fiera di Santa Caterina ritorna l’aperitivo in Caneveta a Barbarano! Non mancate, don’t miss ??? + Segnalo inoltre il 20+21.11.2019 Tarek Atoui – The GROUND sessions – Venezia ci sarĂ  anche il mio amico Daniel Araya coi suoi macchinari analogici #biennalearte2019; PS: #ultimodisco a #Crispy ho messo questa traccia a me particolarmente cara e speciale: Shake Inc. ‎- Mona Lisa OD – Go Bang! Records del 1991 ? #maythefunkbewithyou #daxdj

A post shared by #daxdj Family House Collective (@familyhousemag) on

Ottobre 2019

View this post on Instagram

Ottobre è arrivato! I #vinili autunnali da segnalare sono molti, Vi ringrazio per l'interesse riscontrato, mi avete scritto in molti: uscito in questi giorni #Afrodesia (Dario di Pace, Raffaele Arcella) Napoli #Disco Sound come piace a me, infatti si aggiudica il primo posto per originalitĂ  e feeling; l'etichetta #MyRules di Justin Van Der Volgen fa uscire un pezzone giapponese disco rarissimo del 1978 Space Movin', da avere; #JoeClausell ci travolge con le sue persussioni "African lady" Sacred Rhythm Music e anche la label di Vick Lavender Sophisticado Recordings; Franck Pourcel è ricomparso nella mia borsa con le sue sigle orchestrali incredibili; grande attenzione per la forza magica dei #Konk grazie alla stupenda raccolta su Futurismo label… La mitica etichetta #Bastedos infuoca il dancefloor con "Keep me on fire" di Dan #IdjutBoys & The Unlimited Stupidity Band; Paul Murphy fa uscire una sopraffina selection denominata "The Jazz Room" su BBE; High Voltage / #ChainReaction vengono rinfrescati con le versioni: Kon re-work / Moplen re-freak su Queen Constancee. Come #ultimodisco, probabilmente il piĂą atteso del mese "The sound of #MercuryRising 2" compilato da #DJHarvey ✍️ October RA Chart 2019 #daxdj www.residentadvisor.net/dj/daxdj/top10?chart=220791 * grazie a tutti quelli che son passati a salutarmi a @venylofficial @theobscuremusicclub ?✨

A post shared by #daxdj Family House Collective (@familyhousemag) on