Family House

The Survival Page

* indicates required

Music, News, Events …

Enter the FH – PARTYHARDY mailing list

Novembre 2019

View this post on Instagram

Hot Ice ‎- Theme From Friday The 13th Part 3 – Gramavision è il #primodisco che ho messo a @crispnesssss in molti mi avete chiesto cosa fosse. Ho tagliato e incollato un po' di clip del mio dj set, potete vederli su IGTV! E' stata una serata incredibile e non voglio dire nulla altro che sennò mi parte la lacrimuccia e mi assale la tristezza ? * Novembre: la #chart mensile è online su RA! I dischi nuovi sono tanti e bisogna avere le occasioni giuste per suonarli.. Si aggiudica la prima posizione @autre_p con la magnifica traccia "La Funk" @esp_institute, poi c'è @lucamoplen "Rollercoaster Dub" che remixa i T-Connection – Do What You Wanna Do; Gianni De Luise dal suo @networksatelliteradioshow mi fa riscoprire i vinili italianissimi The Free Zone EP Vol. 1 & 2 che ho rimesso in borsa; Vi invito ad ascoltare tutti gli altri titoli: finalmente mi è arrivato G&D Edit 3 @gino_grasso che avevo da parte da @rushhourstore e poi la super ristampa Disco Soccer che mi mancava su @bbeafrica ✍️ November RA Chart 2019 Questo mese ho due bellissimi appuntamenti: Venerdì 15.11.2019 al @keatonbar a San Bonifacio; Lunedì 25.11.2019 alla 696ma Fiera di Santa Caterina ritorna l’aperitivo in Caneveta a Barbarano! Non mancate, don’t miss ??? + Segnalo inoltre il 20+21.11.2019 Tarek Atoui – The GROUND sessions – Venezia ci sarà anche il mio amico Daniel Araya coi suoi macchinari analogici #biennalearte2019; PS: #ultimodisco a #Crispy ho messo questa traccia a me particolarmente cara e speciale: Shake Inc. ‎- Mona Lisa OD – Go Bang! Records del 1991 ? #maythefunkbewithyou #daxdj

A post shared by #daxdj Family House Collective (@familyhousemag) on

Ottobre 2019

View this post on Instagram

Ottobre è arrivato! I #vinili autunnali da segnalare sono molti, Vi ringrazio per l'interesse riscontrato, mi avete scritto in molti: uscito in questi giorni #Afrodesia (Dario di Pace, Raffaele Arcella) Napoli #Disco Sound come piace a me, infatti si aggiudica il primo posto per originalità e feeling; l'etichetta #MyRules di Justin Van Der Volgen fa uscire un pezzone giapponese disco rarissimo del 1978 Space Movin', da avere; #JoeClausell ci travolge con le sue persussioni "African lady" Sacred Rhythm Music e anche la label di Vick Lavender Sophisticado Recordings; Franck Pourcel è ricomparso nella mia borsa con le sue sigle orchestrali incredibili; grande attenzione per la forza magica dei #Konk grazie alla stupenda raccolta su Futurismo label… La mitica etichetta #Bastedos infuoca il dancefloor con "Keep me on fire" di Dan #IdjutBoys & The Unlimited Stupidity Band; Paul Murphy fa uscire una sopraffina selection denominata "The Jazz Room" su BBE; High Voltage / #ChainReaction vengono rinfrescati con le versioni: Kon re-work / Moplen re-freak su Queen Constancee. Come #ultimodisco, probabilmente il più atteso del mese "The sound of #MercuryRising 2" compilato da #DJHarvey ✍️ October RA Chart 2019 #daxdj www.residentadvisor.net/dj/daxdj/top10?chart=220791 * grazie a tutti quelli che son passati a salutarmi a @venylofficial @theobscuremusicclub ?✨

A post shared by #daxdj Family House Collective (@familyhousemag) on

Settembre 2019

DJ Rou interview #DISCOGATTO

1 – Quando e dove suoni prossimamente?

Il 27 di Ottobre sarò in doppia su Roma: il pomeriggio al Roma Vinyl Village e la notte al Coho Apartment; il primo weekend di novembre invece sarò al mio party allo Studio 54 a Bologna, il 9 invece ci sarà L’Archivio presents al Ex Forno Mambo e per l’occasione presenteremo il mio nuovo EP su Bosconi, sarò ai dischi insieme all’owner dell’etichetta ovvero Fabio Della Torre. Il 17 Novembre invece sarò al Rush a Torino e via così.. Devo dire che è un periodo piuttosto pieno! ?

2 – Bologna è una città bellissima, culla di molti artisti.. Che aria si respira?

Diciamo che durante la mia adolescenza si respirava un aria tutt’altro che positiva. C’era stato troppo negli anni 90′ e a inizio 2000. Ma negli ultimi 3, 4 anni a Bologna sembra esserci una rinascita e l’aria è più che buona: c’è tanta voglia di fare e tante crew dei più disparati generi musicali. Inoltre siamo più di 10 negozi di dischi in città: direi che per l’Italia è una buona media.

3 – Com’è oggi la scena clubbing Bolognese?

Il clubbing sarebbe pieno di potenziale ma purtroppo una delle cose che manca a Bologna è un club come si deve. Ci sono bei locali in centro che però non possono avere bei sound system e viceversa dove ci sono i sound system come si deve, c’è invece la difficoltà di raggiungimento del locale o la difficoltà a riempirlo, perchè mega contenitori. Manca una via di mezzo ovvero un bel clubbettino comodo alla città, con un bell’impianto, con un buon bar e non troppo dispersivo.. speriamo.

4 – Com’è nato L’ARCHIVIO? Che ruolo ha nella tua vita?

L’Archivio è nato per caso. Iniziai a comprare stock a fine 2012 perchè su Bologna era rimasto ormai poco e ovviamente tutto quello che non mi interessava, lo iniziai a rivendere ad amici dj o amanti del disco. Nel giro di un anno, un anno e mezzo mi ritrovai con un garage con 3000, 4000 dischi in vendita e colsi l’occasione di entrare in un negozio di vestiti in centro, creandomi un corner all’interno.
Nel 2016 poi mi sono spostato nella attuale sede in cui mi sono unito a 180grammi records, negozio di un mio caro amico.
Diciamo che più che avere un ruolo nella mia vita, è ormai la mia vita. Passo 10 ore al giorno qui dentro dal Lunedì al Sabato e a volte anche la Domenica un salto lo faccio.. ma ringrazio possa essere così. ?

5 – Hai in cantiere altri progetti e produzioni?

Si non sto/stiamo mai fermi. Ho in lavoro tantissime cose, sia da solo che con i veneti “Lite Orchestra”; ho un nuovo progetto con Twovi e un Mr. Dearson, due ragazzi pugliesi con cui stiamo lavorando a un paio di EP. C’è in cantiere anche il nuovo Red Rooster che curo insieme a D’Arabia: sarà una “rassegna” della scena bolognese attuale. Insomma non si sta mai fermi per davvero!!!

Discogs

DJ Rou Facebook Fans Page

Disco Gatto intervista a DJ Rou By Eros Stangoni Partyhardy © 10.2018 Family House.

#DISCOGATTO 20.10.2018