FINALFRONTIER

Jollymusic – Jollybar / Radio Jolly

Mat 101 and Jolly music are two bands formed by Francesco de Bellis and Mario Pierro.
Their professional career started in 1996 when they met Marco Passarani from Nature records and together they decided to start a series of projects: releases, radio-show and organization of parties.

At the beginning the first musical project was called MAT101 and it was realized with another guy called Emiliano Tortora who lately decided to split from the band.

They’ve released an album and a couple of singles that helped them to become popular in the electronic underground movement. So far they’ve collected many live performances, many tracks on compilations and remixes using the name MAT101.

The project is still alive but as far as it couldn’t express their entire range of ideas … after 3 years MAT101 decided to start another project called JOLLY MUSIC: MAT101 is more electro oriented, JOLLY MUSIC is more into psychedelic disco and electroacoustic soul.

The first track came out on a FINALFRONTIER 12 inches sampler with tracks from the rest of the NATURE RECORDS crew and it did get the attention of the most respected underground crews. Then a couple of singles came out in order to anticipate the full lenght album called “Jolly Bar”. As soon as the album came out the reaction from the press was very strong: from England to Italy, from Japan to Germany the specialized magazine where shouting like “one of the most original record of the year”.

JOLLYBAR all tracks & cuts written and composed by Francesco De Bellis & Mario Pierro
NATURE RECORDS – FINALFRONTIER PRODUCTION

1. innanzitutto perchè avete intitolato il Vs. Album JollyBar? Bar come riferimento, punto di incontro, se volete “un punto di riferimento easy” all’approccio musicale ed alla Vs. proposta/lavoro?
No, il concetto di “bar” non e’ importante nel titolo…. quello che e’ piu’ importante e’ la parola “jolly”…. era molto in voga nell’italia degli anni ’70 per dare un tocco “internazionale” ai posti piu’ anonimi del mondo (vedi gli innumerevoli “Jolly Bar” – appunto…..). La cosa curiosa e’ che e’ una tradizione tipicamente italiana.

2. come definite il Vs. stile?
Dance elettronica, con influenze che vanno dal puro funk ’70 di Parliament-Funkadelic, Headhunters & Herbie Hancock, alla disco elettronica di fine 70-primi 80, alle colonne sonore dei film italiani (autori come Cipriani, Micalizzi, ….), all’hip-hop old school, all’electro……

3. Vi considerano i Daft Punk italiani, chennedite? 
Certamente e’ piu’ semplice catalogare un nome “nuovo” tramite uno piu’ conosciuto, e certamente abbiamo alcune influenze in comune…. noi abbiamo pero’ sempre cercato di avere uno stile nostro, e per quanto piu’ possibile “italiano” e distinguibile… ci e’ capitato molte volte di tornare indietro su un pezzo, perche’ stava prendendo una direzione troppo prevedibile e gia’ esplorata (anche se alle volte era molto “groovy”)…

4. il titolo “talco”1+2 mi incuriosisce molto, pure drago…cosa c’è sotto?
Non c’e’ nessun significato profondo nascosto nei titoli… li abbiamo scelti solo perche’ suonavano bene o perche’ – come nel caso di talco – rappresentano uno strano e dimenticato oggetto per dare il titolo a un pezzo… 🙂

5. secondo me, a parte i pezzi + da ballo, mi piace molto “LaDolceVita” (IL PEZZO IN SOTTOFONDO…) Very Italian flavour ma …qual’è il Vs. pezzo a cui siete + affezionati / oppure quel pezzo al quale siete particolarmente legati o avete da raccontare un aneddoto?
In realta’ siamo davvero affezionati a tutto il lavoro, per intero…. la realizzazione ci ha portato via molto tempo, e per alcune tracce del disco abbiamo collaborato con altri musicisti (e non musicisti 🙂 ), proprio per poter allargare il piu’ possibile la sfera dei suoni che il disco copre….

6. e i live … come sono andati, dove siete stati finora? reazioni? pubblico?
I live sono andati bene, e siamo soddisfatti…. siamo stati a Marghera (Rivolta), Verona (Interzona), Bologna (Link), Reggio Emilia (Maffia), Milano (Cox18), Faenza (Clandestino)…. abbiamo voluto portare un live completo, nel quale fossero rappresentate tutte le componenti, da quella prettamente “vinilesca” a quella piu’ synth fino a quella piu’ acustica… quindi abbiamo portato molti synth con noi, chitarre, percussioni, piatti…….

7. futuro… ho sentito che avete collaborato con dei DJ famosi… raccontate, avete dritte nuove?
Alcuni remix sono in fase di lavorazione, e inoltre stiamo lavorando al nuovo materiale per Jolly e per Mat101 (che e’ il progetto al quale stiamo gia’ lavorando da diversi anni – http://members.tripod.com/~mat_101/), inoltre stiamo lavorando a una collaborazione con Marco Passarani…..

altra cosa … sul ciddì che ho fate riferimento a un link x scaricare il font Jolly … ma la pagina non c’è non si trova!come mai?? 
Non so dirti, riferiro’ la cosa a Enrico che e’ il ragazzo che ha fatto la grafica…..

AVETE IN PROGETTO QUALCOSA SUL WEB?? 
Si stiamo finendo il sito di jolly (meglio tardi che mai)….

VOLETE NA MANO? volete fare un video cartoon animato? (cliccate su “BABA“…) 
grazie… per il momento sta facendo tutto il grafico della copertina, se ci sara’ possibilita’ di collaborare te lo faremo sapere…… a presto!!!!

CIAO
Mario Pierro ( mat 101 ) (Year 2000)

Creative Commons License

This work is licensed under a Creative Commons License.