PARTYHARDY IN THE WOOD w/ Dax DJ


 

1. Come vivi la passione del DJ tra sacrifici e divertimento

Gli impegni si stanno intensificando: famigliari, lavorativi, notturni! Non è facile starci dentro, soprattutto poi quando hai date, una dietro l’altra e tanti occhi ed orecchie puntate .. Il tempo non basta mai: per riordinare tutti i miei dischi un mese forse non basterebbe, mi riprometto sempre di farlo;  per fortuna spesso, quando mi ci metto, salta sempre fuori qualcosa di inaspettato, da rimettere in borsa ..
L’altro lato della medaglia di sto “mondo della notte”: invidie, malvagità, scorrettezze, ma è sempre stato così! La differenza la si fa in consolle, davanti al pubblico, non a chiacchiere e non sui social network. Sono fortunato ad avere un’audience molto appassionata, esigente e ballerina!

Ne approfitto di questa breve intervista per ringraziare Eros Stangoni e tutti i ragazzi che stanno supportando PARTYHARDY, una festa, un nuovo “movimento” nato spontaneamente, dal basso.. che sta dandomi un sacco di soddisfazioni.. Club Culture vera!

2. Cosa ti aspetti da party(hardy) in the wood

“Respect Mother Nature” è la via per entrare in simbiosi con il nostro party! Questo è un video del 2003, tanto per farvi capire .. FREE SPIRIT

3. Segnalaci tre dischi “hot” dell’estate (artista/titolo/etichetta)


AMARCORD TRAX – Amacord Trax EP – UFO Club Italy
La traccia che uso è “Anaozo” che poi sarebbe il remix curato da Luca Santacà, della traccia “Anambra” degli OZO, suonatissima nel Loft di David Mancuso, un disco cult ..


Nature Boy – Ruff Disco Volume One – Black Label
Ne possiedo 2 copie e sto per comprarmi anche il repress, che son curioso sentire come suonerà ..


Re.Doit.Stone.Funk.Collective – Stupidisco EP – Family House Records
This is what I call “StupiDisco”! Check it out!!!

Dax DJ
Facebook
Soundcloud
Mixcloud

PARTYHARDY IN THE WOOD SUNDAY