MUSIC MARKET 2016 – Sabato 21 Maggio – Parco Del Cavaticcio, Bologna

Music Market 2016 – Una giornata all’insegna della musica indipendente nella splendida cornice del Parco Del Cavaticcio di Bologna

Dopo due incredibili edizioni sul fresco mare di Rimini, Sabato 21 Maggio 2016 il Music Market si sposterà a Bologna, all’interno della splendida cornice del Parco del Cavaticcio. Ancora una volta la formula sarà caldissima: una giornata intera dedicata al mercato del disco, al meeting di etichette discografiche, con interessanti talk e workshop e soprattutto con tanta, tanta, tanta musica di ospiti da ogni angolo d’Italia. Ad impreziosire il tutto, e per non farvi mancare proprio nulla, quest’anno il Music Market vedrà la partecipazione di ospiti internazionali. Infatti, dopo aver pompato per anni la scena nostrana, al fine di creare una vibrante comunità tra addetti al lavoro, artisti, appassionati e semplici curiosi, quest’anno il Music Market aprirà le porte ad alcune delle figure chiave della scena londinese, con l’obiettivo ultimo di costruire un ponte tra le due realtà, creando un punto di contatto, confronto e crescita.

Facebook Official Page

Mettetevi le scarpe comode e gonfiate il portafoglio, perché Sabato 21 Maggio dalle 14:00 alle 23:00 avrete la possibilità di comprare dischi direttamente dalle vostre etichette e negozi preferiti, conoscere gli artisti e gli addetti ai lavori responsabili del magmatico fermento musicale italiano, ma anche partecipare a workshops e pannelli tematici, oltre a godersi un’intera giornata di musica e street food in uno dei parchi più belli d’Italia. Il tutto ad ingresso gratuito!

Tra gli ospiti italiani troverete un buon compromesso di suoni e storie, tanto per fare qualche nome: Schema, Wilson, Fresh YO!, Rocket Radio, Hell Yeah, Audio Solution, Bosconi, Strictly Groove… ma potremmo andare avanti per ore perché la lista e infinita! Per quanto riguarda gli ospiti da Londra, in rappresentanza del mondo dei club, troverete i tipi del Corsica Studios, uno dei locali più rispettati e bollenti della city. Tra le labels avrete la possibilità di conoscere Alexander Nut e la sua Eglo Records fondata con  Floating Points, insieme alla giovane, ma attivissima Lobster Theremin di Jimmy Asquith. A portare alta la bandiera dei negozi di dischi sarà il leggendario Phonica Records di Soho, il quale, assieme allo storico progetto CDR nato al Plastic People e ora al Dance Tunnel – che ha coinvolto durante gli anni nomi come Adele, Maya Jane Coles e SBTRKT – completerà il circolo degli ospiti Londinesi. Come per gli invitati italiani, anche gli ospiti da Londra avranno uno spazio per l’intera giornata, nel quale venderanno la loro musica e conosceranno direttamente i visitatori e confrontarsi apertamente.

I workshops tematici toccheranno diversi argomenti, tra cui il vinile, il rotary mixer, il giradischi e l’online radio mentre i talks si concentreranno sul confronto della scena Londinese e Italiana, sull’underground Italiana e sul lavorare nel settore musicale. Ci sarà musica tutto il giorno in diretta streaming su Rocket Radio a cura di artisti provenienti da tutta Italia. In aggiunta a tutto questo, Tony Nwachukwu di CDR farà una selezione della vostra musica, che potrete inviarci durante le settimane prima dell’evento per la possibilità di sentirla durante la giornata e anche in streaming radio.

L’edizione bolognese del festival è stata resa possibile grazie alla collaborazione con i ragazzi dell’Ex Forno Mambo, che, oltre alla data del Music Market di Sabato 21, offriranno un programma ricco di musica e spettacolo per tutto il mese di Maggio al Parco del Cavaticcio. Qui sotto trovate il programma completo dell’evento, in partnership con Ex Forno Mambo, Rocket Radio, Rockit, Zero, Soundwall, Electronique e Fly By Night Music.

Facebook Event

⊙ TALKS ⊙

– Posti limitati – registrati gratuitamente qui: http://bit.ly/MusicMarketSignup

☞ Soundwall presenta “Londra e l’Italia: un ponte costruito con la musica” con: Adrian Jones (Corsica Studios), Alex Egan & Juan Lopez (Phonica Records), Alexander Nut (Eglo Records), Jimmy Asquith (Lobster Theremin), Tony Nwachukwu (CDR), Lorenzo Cibrario (moderatore)

☞ Zero presenta “Notte Italiana” con Emanuele Zagor Treppiedi (moderatore) e ospiti

☞ Electronique presenta “Lavorare nella musica, parlano gli esperti” con Ivo D’Antoni (moderatore) e ospiti

⊙ WORKSHOP ⊙

– Posti limitati – registrati gratuitamente qui: http://bit.ly/MusicMarketSignup

✎ Audio Solution presenta “Come nasce SP3 Portable Rotary Mixer”

✎ Mr 1200 presenta “Rudimenti e basi del set-up di un giradischi”

✎ Rocket Radio presenta “Progettazione e Gestione di una Online Radio in Italia”

✎ Vinilificio presenta “Into the Groove: La Semplice Magia del Solco del Vinile”

⊙ CDR ⊙

– Suoniamo la tua musica! Inviala qui: http://bit.ly/cdrdropbox

Direttamente da Londra, Tony Nwachukwu porterà CDR al Music Market. Il progetto consiste nel dare l’opportunità ai music producers di inviare le loro tracce e sentirle suonare in un impianto audio di un certo calibro e di fronte a un pubblico. In questo caso il pubblico sarà ricco di addetti ai lavori, musicisti e label heads, in più saremo in live streaming su Rocket Radio.

⊙ MUSICA ⊙

– Streaming all day su Rocket Radio –

Babylon Crooks

Balearic Gabba Soundsystem

Daughters & Sons

DNArt

Lorenzo

Loudtone (David Love Calò & Umberto Saba)

Mayo Soulomon

Mushrooms Project

NAS1

Ricky Cardelli

Simona Faraone

Sofa Talk

⊙ ESPOSITORI ⊙

12 Records (Forlì / Berlino)

Archeo Recordings (Firenze)

Audio Solution (Vicenza)

Backflip (Milano)

Baltimore Studio (Modena)

BAR Musica (Rimini / Roma)

Black Angus Records (Perugia)

Black Box Records

Black Venison (Milano / Londra)

Bosconi Records (Firenze)

Campaign Trail (Milano / Londra)

CDR (Londra)

Cometa Edizioni Musicali (Roma)

Corsica Studios (Londra)

Dabit Records (Milano / Londra)

Dancing Like Quagmire (Bologna)

Distinct Distribution (Londra)

Eglo Records (Londra)

Electronique (Roma)

Flexi Dischi (Lugo)

Fly By Night Music (Bologna / Londra)

Fono Fabrique (Bologna)

Fresh YO! (Firenze)

Get Wet (Milano)

Gustosa (Verona / Berlino)

Hardmoon (Londra)

Hell Yeah (Ferrara / Berlino)

I Want to Believe Records (Roma)

Kitchenstudio3 (Bologna)

Lobster Theremin (Londra)

L’Archivio (Bologna)

Mint Sound (Bologna)

MIXED-UP (Rimini)

Mr. 1200 (Perugia)

Museek (Modena)

Music’s Lair (Bologna)

New Interplanetary Melodies (Firenze)

Panorama Musique (Bologna)

Periferica (Pesaro)

Phonica Records (Londra)

Pizzico (Modena)

Precision Sound Lab (Perugia)

Really Swing (Napoli)

Red Rooster Records (Bologna)

Relief Records EU (Bologna)

Rocket Radio (Verona)

Roots Underground (Firenze)

Schema Records (Milano)

Shift LTD (Firenze)

Slow Motion (Pescara / Berlino)

Sonic Belligeranza (Bologna)

Sorry For This (Bologna)

Strictly Groove Records (Reggio Emilia)

Tava tava (Bologna)

Tesco (Faenza)

Upperground (Fermo)

Vinilificio (Bologna)

Wilson Records (Milano / Londra)

Wound Music (Roma)

+ Altri …